Agrigento Notizie

Inviato da paolo il Mer, 11/28/2007 - 19:54

Il Consigliere Provinciale del Partito Democratico Renato Bruno, ha presentato una mozione per l’utilizzo di software “Open Source” ovvero libero e gratuito, presso gli Uffici della Provincia e nelle scuole superiori della Provincia di Agrigento.
Il Consigliere mette in evidenza come l’uso dei software commerciali prevede notevoli costi per le licenze d’uso e per gli aggiornamenti, mentre esistono oggi prodotti di analoga qualità, ma di uso gratuito, i software appunto “Open Source”.
Il ministero dell’Innovazione Tecnologica con propria Direttiva del 18 dicembre 2003, ha peraltro raccomandato l’uso di questi strumenti nelle pubbliche amministrazioni e tracciato le linee guida per le procedure da adottare.
Questa soluzione potrebbe portare al bilancio della Provincia un risparmio di diverse centinaia di migliaia di Euro, risultato già ottenuto da altre amministrazioni virtuose come quelle dalle Provincia di Pisa e della Provincia di Bolzano.
Come è emerso da una recente puntata della trasmissione Report su RAI 3 (del 29.04.2007), infatti, la Provincia di Bolzano risparmia circa un milione di Euro l’anno proprio con l’uso dei software gratuiti.
Fondi che potrebbero certamente essere impiegati per altre necessità della collettività